CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Recale, per la "Sagra delle pannocchie" spighe fatte in casa ed eco-friendly

Recale, per la "Sagra delle pannocchie" spighe fatte in casa ed eco-friendly

•Valutazione attuale•: / 1
•Scarso••Ottimo• 

recale pintagione mais RECALE. Sono a chilometro zero, prive di Ogm e non ibride. Per il decennale della «Sagra della pannocchia» di Recale, da stasera fino al 3 agosto al centro polisportivo di viale dei Pini, la pro loco offrirà agli appassionati dell'«oro giallo» una spiga fatta in casa ed «eco-friendly». Gli ortaggi proverranno, infatti, da una piantagione coltivata per l'evento e situata a ridosso dell'area della festa. Per individuare il tipo di mais giusto gli organizzatori si sono fatti consigliare dai ricercatori del Dipartimento di Agraria dell'Università Federico II di Napoli. Alla fine la scelta è caduta sulla «Bantam», una varietà dolce fra le più antiche oggi esistenti, risale al 1902, dalle buone capacità produttive unite a un sapore eccellente. Della storia del mais dolce in Terra di Lavoro si parlerà in un convegno, collegato alla sagra, che si terrà oggi pomeriggio, alle 18, al bocciodromo comunale. Tra i relatori, il presidente della pro loco «Nuova Recale» Andrea Mastroianni, il sindaco Patrizia Vestini e poi agronomi, nutrizionisti, esperti di marketing territoriale e Gianluigi Mauriello, docente alla facoltà di Agraria. «Le pannocchie - rivela Mastroianni - saranno cucinate secondo le ricette della nonna e abbinate ad altre tipicità gastronomiche della tradizione meridionale; e, ogni sera, un primo piatto celebrerà la magnifica cucina del Sud Italia. Non mancheranno le classiche carni alla brace affiancate da contorni caserecci, il tutto innaffiato da vini locali e dalla prestigiosa birra artigianale Karma». Ricco è anche il programma degli spettacoli con l'esibizione della «Caserta street band» (domani), il cabaret di Fabio Brescia di Radio Marte (il 2 agosto); e, domenica, il concerto dell'orchestra di Franco Mantovanelli.
Redazione

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

cerca nel sito


visite oggi:0
ultimo mese:0
totale visite:0

Altro sull'argomento...


meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•