CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Recale: da Spesanova buoni sconto in cambio di plastica e lattine

Recale: da Spesanova buoni sconto in cambio di plastica e lattine

•Valutazione attuale•: / 11
•Scarso••Ottimo• 

recale eco-compattatore sisa RECALE. Sisa Spesanova, all'ingresso dell'esercizio commerciale di Recale, in via Marianna Gadola, ha istallato un eco-compattatore che ritira bottiglie in Pet bianco e colorato, lattine e tappi di plastica, e in cambio restituisce piccoli buoni sconto da spendere nell'esercizio commerciale. Un'iniziativa che Cruna Recale si sente di sostenere e di incoraggiare per un motivo molto semplice: quando acquistiamo una bottiglia di acqua al supermercato, una bevanda in lattina al bar, oppure regaliamo una bottiglia di vino, non portiamo a casa solo il contenuto ma anche il contenitore. Solo in Italia vengono utilizzati ogni anno 15 miliardi di contenitori in Pet, oltre quelli in alluminio e in vetro. Un valore enorme che finisce in gran parte in discariche, inceneritori o, ancor più grave, disperso nell'ambiente. I più critici addossano la responsabilità sociale ai consumi o a limiti culturali, e in parte è vero; è innegabile, però, che alla base ci sia una carenza strutturale, sia di conoscenza che di impianti, per come trasformare questo materiale in una risorsa ambientale e finanziaria. In questo modo, invece, scarti come le materie plastiche, il vetro, l’alluminio, la carta vengono ridotti nei loro volumi e diventano risorse e ricchezza prendendo forma i nuovi prodotti; la gestione corretta permette di inserirsi con successo e redditività nella filiera virtuosa della raccolta e riciclo dei materiali. Il materiale raccolto, attraverso gli eco-compattatori, rifornisce le industrie di trasformazione, le quali preferiscono materiale già selezionato alla fonte, che ha una qualità maggiore per poter essere lavorato e dare vita a nuovi prodotti. A noi di Cruna non sfugge la strategia di marketing che c'è dietro: in tempi di crisi, non basta più la sola promozione sul prodotto, occorrono "motivazioni" sociali, etiche per fidelizzare il cliente. Ma la direzione è giusta e il messaggio è positivo. Quindi, brava Spesanova!
Redazione

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•