CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Con Maria Paola Rauso: da "Emmepì4ever" un aiuto a chi soffre di disturbi alimentari

Con Maria Paola Rauso: da "Emmepì4ever" un aiuto a chi soffre di disturbi alimentari

•Valutazione attuale•: / 1
•Scarso••Ottimo• 

maria paola rausoSANTA MARIA CAPUA VETERE. Sono passati 5 mesi dal Primo Memorial Maria Paola Rauso, in lotta contro l'anoressia e morta suicida a gennaio, ma il comitato "Emmepì4ever" non si è fermato un attimo. Dopo il duro lavoro che è stato svolto da ogni singolo membro di quella che è diventata una grande famiglia, si è deciso di devolvere l’intero incasso del Women’s Rugby Tournament di fine giugno all’associazione "IO X TU X NOI". La consegna avverrà domani, 7 dicembre 2013, alle 11, al Salone degli Specchi del Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere. La donazione non resterà un puro atto formale, ma sarà l’input per una collaborazione fruttuosa tra comitato e un gruppo di psicologi, al fine di aiutare i giovani affetti da disturbi dell'alimentazione e non solo. La conferenza, alla quale tutti sono inviati, sarà un modo per incontrarsi di nuovo dopo il memorial, un’occasione di conoscenza per il futuro e di pianificazione delle prossime attività che il comitato si è impegnato a portare avanti: in quest’ottica saranno presentati i programmi – in collaborazione con "IO X TU X NOI" – riguardanti gruppi di ascolto, nonché la promozione di eventi prossimi a cui il comitato parteciperà in prima persona come la Giornata Nazione per la Lotta ai Disturbi Alimentati ricorrente il 15 marzo e l’organizzazione della prossima edizione del Memorial Maria Paola Rauso. All’evento è stato dato ampio risalto dalle svariate pagine Facebook sul rugby e non, nonché dagli artisti che hanno partecipato in prima persona all’evento di giugno. Un grazie va anche a don Stefano Giaquinto, per la sua vicinanza e il suo sostegno. Oggi, qualsiasi tipo di collaborazione e di aiuto – anche solo fisico e/o morale – di giovani, adulti, anziani, insomma di chiunque abbia voglia e spirito di sacrificio per fare qualcosa per gli altri, è fondamentale.
Redazione

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•