CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | A Casapulla nasce l'ecosportello sulla differenziata

A Casapulla nasce l'ecosportello sulla differenziata

•Valutazione attuale•: / 2
•Scarso••Ottimo• 

casapulla ecosportelloCASAPULLA. «Segui la differenziata, città di Casapulla più bella e pulita». Da questo slogan nasce un nuovo progetto del Comune: l’apertura dell’“eco sportello”. Dal 2 novembre, in via IV Novembre, nei pressi di piazza Papa Giovanni XXIII, è stato inaugurato l’ufficio, dove tutti i cittadini potranno recarsi per ricevere qualsiasi informazione sul servizio di raccolta differenziata. Il progetto nasce dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale di Casapulla, diretta dal sindaco Ferdinando Bosco, e i vertici della Impresud, la nuova ditta impegnata nel servizio di igiene urbana. L’ufficio sarà aperto dal lunedì al venerdì dalla 9 alle 13, il mercoledì dalla 17 alle 19, e il sabato dalle 9 alle 11. Presso l’ecosportello, inoltre, potranno ritirare il kit per la raccolta differenziata (valido per tre mesi) solo gli utenti che nell’ultimo mese non hanno ricevuto a casa i sacchetti. Gli interessati dovranno esibire un documento di riconoscimento dell’utente iscritto nei ruoli Tares. «Il servizio di raccolta differenziata - si legge in una nota diffusa da Piazza Municipio - rappresenta uno dei fiori all’occhiello del comune di Casapulla. Secondo l’ultima classifica stilata dall’Osservatorio regionale sui rifiuti, la percentuale di differenziata si è attestata intorno al 60% (60,7%), ben al di sopra della media delle altre città di Terra di Lavoro, ferma al 41,2%.
Comunicato stampa

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

cerca nel sito


visite oggi:0
ultimo mese:0
totale visite:0

Altro sull'argomento...


meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•