CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Piazza l'Arte: "nuovi occhi" per riscoprire la città di Portico

Piazza l'Arte: "nuovi occhi" per riscoprire la città di Portico

•Valutazione attuale•: / 1
•Scarso••Ottimo• 

portico piazza l'artePORTICO. «Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi», scriveva Marcel Proust. E, in fondo, questo è l’obiettivo che si propone la seconda edizione di "Piazza l’Arte", manifestazione di arte, ritmo, vitalità organizzata dal Forum Giovani di Portico di Caserta, in programma domenica, 22 settembre, dalle 18. Una notte di rumori, di luci e di colori. Una notte di bellezza, di arte e di movimento. Una notte di cultura e di spettacolo. Una notte in cui la città tornerà a essere viva e mostrerà il suo lato migliore. Una festa in cui, musica, arte e buoni sapori si incontreranno in un'esplosione di vitalità nel suggestivo scenario del centro storico, in un percorso itinerante che si snoderà lungo via Piccirllo fino alla centralissima piazza Rimembranza. Colonna sonora della serata saranno le note degli artisti che si esibiranno lungo tutto il percorso: Joseph Martone, The Disappearing One, Dream Music duo, il coro polifonico "San Francesco", Tonia Cestari,  Portetnic@, Pasquale Iodice & Pino Sannino. Ogni postazione musicale diventerà l'occasione per ammirare esposizioni fotografiche, pittoriche e installazioni di arte contemporanea. "Piazza l'Arte" sarà quindi il palcoscenico delle esposizioni di Alessandro Farina, Nicola Gravina, Stanislao Bellopede, Daniele Mari, Stefania Forte e Luciano Sabatinelli. L'evento darà anche la possibilità di riscoprire la magia delle antiche corti, sfondo perfetto per le performance artistiche e musicali. In strada saranno, inoltre, installati stand gastronomici in cui sarà possibile degustare i piatti tipici della tradizione nostrana. «Una buona ragione per vivere la città da un punto di vista consapevole, attento alla bellezza dei luoghi esplorati ma mai veramente apprezzati. Angoli e scorci di un centro storico che intendiamo far rivivere, affinché il disinteresse non finisca per cancellare la storia, l'arte e le tradizioni di un'intera comunità», assicurano i ragazzi del forum. Durante la manifestazione ci sarà l'estrazione di un week-end per due persone in una città d'arte.

PROGRAMMA

**AREA 1**
Ore 18.00
Area giochi per bambini.
Ore 19.00
"Portico di Caserta-Casale di Capua", mostra di storia dell'architettura e delle tipologie rurali a cura dell'arch. Stanislao Bellopede.
Ore 21.00
Coro Polifonico "San Francesco".

**AREA 2**
Ore 19.00
Mostra fotografica a cura di Daniele Mari
"Residuo materialistico" a cura di Nicola Gravina
Ore 22.00
The Disappearing One

**AREA 3**
Percorso enogastronomico
Ore 20.30
Portetnic@

**AREA 4**
Ore 19.00
"Scacco Matto"- a cura di Alessandro Farina
"Dentro i miei vuoti"- a cura di Stefania Forte
Ore 20.00
Tonia Cestari
Ore 22.00
Joseph Martone

**AREA 5**

Ore 19.00
"Oltre il silenzio" a cura di Luciano Sabatinelli
Ore 19.00
Pasquale Iodice&Pino Sannino.
Ore 21.30
Dream Music Duo
Area Ristoro (Piazza Palmieri)

fonte: Piazza l'Arte

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•