CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Sant'Antimo e il Giglio: Lello Zuna nuovo direttore della festa

Sant'Antimo e il Giglio: Lello Zuna nuovo direttore della festa

•Valutazione attuale•: / 5
•Scarso••Ottimo• 

lello zunaRECALE. Cambio di guardia alla guida dell’organizzazione della Festa del Giglio in onore di Sant’Antimo, martire della via Salaria e patrono della città di Recale. Con il consenso del presidente, don Franco Catrame, parroco della chiesa di Santa Maria Assunta, e dell’ex direttore, Vincenzo Torrente, la nomina è passata a Raffaele Zuna (nella foto). «Personaggio stimato, solidale con tutti, dalle grandi doti umane, onesto e uomo di ottima fiducia», le parole di Torrente, al quale Lello ha dato un grande apporto come collaboratore prima e come vice nell’ultimo triennio. Torrente, però, non lascia, anzi: vice direttore dall’1998 al 2000, direttore dal 2001 al 2007 e presidente dal 2008 al 2012, continuerà a lavorare per la parrocchia, per la Festa del Giglio e per l’oratorio. «Sono tante – dichiara in una nota – le persone che dovrei ringraziare: i parroci Claudio Nutrito e Franco Catrame, i membri del comitato Franco Costantino, Anemola Flavio, Domenico Ciccone, Donato Ciccone, Clemente Costantino, Franco Di Maio, Giovanni Di Maio, Giovanni Farina, Marcello Farina, Nicola Farina, Antimo Fiorillo, Benito Golino, Antonio Iadicicco, Carmine Fortunato Lombardi, Nicola Lombardi, Michele Maria, Raffaele Mastroianni, Antonio Moretta, Domenico Duccio Ricciardi, Franco Severi e Pasquale Squeglia. Il gruppo giovani: Daniela Ciccone, Rosa Di Giacomo, Giovanna Di Nuzzo, Elpidio Iorio; la nostra verbalista Lucilla Lasco, poi – conclude Torrente – Alessandro Lombardi, Vincenzo Romano, Raffaele Squeglia, Nicola Torrente e chissà quanti ancora».
Redazione

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•