CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Porfidia replica al presidente dell’associazione “Cruna” Michele Lasco

Porfidia replica al presidente dell’associazione “Cruna” Michele Lasco

•Valutazione attuale•: / 2
•Scarso••Ottimo• 

RECALE. "Sono rammaricato per la persona che stimo", dichiara il Sindaco Americo Porfidia riferendosi al Presidente dell'Associazione "Cruna" Michele Lasco, "ma mi ha deluso come figura istituzionale. Anche lui si fa coinvolgere su una polemica che non esiste e mi riferisco ai locali dell'edificio pubblico di via Foscolo dati in concessione. Lasco sa bene, ma omettono di farglielo dire, che i locali sono stati concessi alla Protezione Civile Comunale che è un'Associazione organica all'Ente e che ha già dato prova di grande attivismo ed utilità sul territorio comunale. Tra l'altro gli iscritti alla Protezione Civile stanno dimostrando tanto entusiasmo sia attraverso le attività che stanno svolgendo sul territorio, sia per il contributo personale che stanno dando per migliorare le condizioni dei locali. Cruna, inopportunamente, parla dell'Associazione Rangers che non ha ricevuto locali in concessione se non la possibilità di utilizzare gli stessi locali affidati alla Protezione Civile quando devono svolgere in concerto con loro, un'attività per i Recalesi. Tanto è vero che il responsabile dei locali, non è certamente l'Associazione Rangers ma il Responsabile della Protezione Civile Comunale, il Sig. Mastroianni Francesco. Perché Lasco e gli iscritti di Cruna invece di pontificare non si iscrivono alla Protezione Civile dando così anche un valido contributo alle attività territoriali inerenti l'associazione stessa. Mi risulta che la Protezione Civile sia stata investita, tra l'altro, dalla Polizia Municipale per svolgere attività di sorveglianza degli studenti all'uscita della scuola: sarei onorato, come capo della Protezione Civile e come Sindaco, di poter usufruire del loro contributo. L'Amministrazione Comunale ha bisogno di un contributo da qualunque parte esso venga."
fonte: CasertaNews.it

Scarica la delibera di assegnazione dei locali

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

cerca nel sito


visite oggi:0
ultimo mese:0
totale visite:0

Altro sull'argomento...


meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•