CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Acqua pubblica: "vincitori" referendum, pronto il ricorso

Acqua pubblica: "vincitori" referendum, pronto il ricorso

•Valutazione attuale•: / 4
•Scarso••Ottimo• 

ROMA. E' pronto un ricorso sulla manovra di agosto per la parte in cui ripropone le norme sull'acqua e sui servizi pubblici locali abrogate (l'art.23 della cosidetta Legge Ronchi) con il voto referendario del 12 e 13 giugno. A dirlo Paolo Carsetti del Forum italiano dei movimenti per l'acqua durante la conferenza di presentazione della manifestazione del 26 novembre a Roma (partenza da Piazza della Repubblica a Bocca della verita'), indetta per ''rivendicare le ragioni della vittoria'' nelle urne e lanciare anche una campagna ribattezzata di ''obbedienza civile''. In sostanza i 'vincitori' del referendum chiedono che venga fatto valere ''un principio chiaro: nella gestione dell'acqua non si devono fare profitti. Oggi, a distanza di mesi - spiegano - risulta che in tutto il territorio nazionale nessun gestore abbia applicato la normativa, in vigore dal 21 luglio, diminuendo le tariffe del servizio idrico''. E allora l'obbedienza civile che consiste ''nel pagare le bollette, successivamente al 21 luglio 2011, applicando una riduzione pari alla componente della remunerazione del capitale investito (pari al 7% degli investimenti che tradotto in bolletta pesa tra il 10 e il 20%)''. Gaetano Azzariti, giurista tra gli estensori dei quesiti referendari, sul vulnus aperto dalla manovra estiva chiede che ''questo nuovo governo sia piu' attento ai vincoli costituzionali'' perche' ''bisogna che si rispettino gli effetti giuridici prodotti dai referendum, dalla pronuncia del corpo elettorale, e dalle sentenze della Corte Costituzionale'' con l'unico vincolo di ''non riproporre la stessa normativa''.
fonte: Ansa.it

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

cerca nel sito


visite oggi:0
ultimo mese:0
totale visite:0

Altro sull'argomento...


meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•