CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Capodrise, la spedizione "pulitiva" del sindaco Crescente

Capodrise, la spedizione "pulitiva" del sindaco Crescente

•Valutazione attuale•: / 1
•Scarso••Ottimo• 

angelo crescenteCAPODRISE. Ci ha preso gusto. Anche ieri mattina, Angelo Crescente ha imbracciato una ramazza e si è improvvisato netturbino per un giorno. Con lui, il vice, Sossio Colella, l’assessore all’ambiente, Giuseppe Montebuglio, il resto dell’esecutivo, qualche consigliere comunale e un gruppo di volontari. A giugno, il sindaco di Capodrise, armato di mascherina e guanti, fu costretto a scendere in strada per arginare lo sciopero degli operatori del consorzio di raccolta dei rifiuti; stavolta lo ha fatto nell’ambito della manifestazione «Puliamo il mondo», promossa dal Comune e da alcune associazioni culturali e ambientaliste. Chi pensa ad un’azione dimostrativa di pochi minuti, magari solo per ingraziarsi qualche fotografo di passaggio, si sbaglia. Crescente e gli altri, fino alle prime ore del pomeriggio, hanno tirato a lucido diversi quartieri: «Il nostro – dice – non è stato un gesto “ricreativo”, ma la prima tappa di un processo di educazione civica, che ha come epicentro l’uomo e il suo ambiente. Se passa il messaggio che la città è la nostra casa, come teniamo in ordine i cortili così terremo in ordine le strade e le piazze». La spedizione «pulitiva» è partita dal Palazzo delle Arti, dopo un incontro che il sindaco ha avuto con il comandante provinciale del Nucleo operativo ecologico dei carabinieri, Leonardo Madaro, il coordinatore provinciale di «Fare Ambiente», Francesco Della Corte, e il capo della polizia municipale, Domenico Renga. Il caso ha voluto che l’evento di ieri fosse contestuale alla diffusione di un manifesto del Partito democratico, dal titolo «La ricreazione è finita» (...).
tratta da: Claudio Lombardi, "Il sindaco Crescente torna a spazzare le strade", il Mattino, 30 ottobre 2011

 

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

cerca nel sito


visite oggi:0
ultimo mese:0
totale visite:0

Altro sull'argomento...


meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•