CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | NOTIZIE | Dal 2011 il caricabatterie per cellulari sarà universale

Dal 2011 il caricabatterie per cellulari sarà universale

•Valutazione attuale•: / 0
•Scarso••Ottimo• 

caricabatterie per cellulari

Finalmente sembra che la babele dei caricabatterie per cellulari stia per finire; a cominciare dall’anno prossimo i consumatori europei potranno acquistare un carica batterie standard per quasi tutti i cellulari venduti nei 27 Paesi membri dell'Europa. L'ufficio europeo per la standardizzazione Cen-Cenelec-Etsi ha infatti completato il mandato ricevuto dalla Commissione Ue e resi disponibili gli standard tecnici armonizzati necessari alla produzione di un carica batterie universale per GSM. Oltre al discorso di non impazzire più a rovistare nei cassetti  per trovare quello adatto al nostro telefono, ne viene anche un importante beneficio a carattere ambientale.

Gli italiani sono il popolo al mondo con la più alta percentuale di possesso di cellulari. Una famiglia media ne possiede dai 4 ai 6, corredati ognuno dal proprio carica batteria. Con questa innovazione, non sarà più necessario avere in casa una catasta di dispositivi di ricarica, ma ne basteranno al massimo un paio. Si potranno così abbattere sia i consumi di materie prime necessarie per la produzione di questi accessori e sia i rifiuti elettrici ed elettronici generati dagli stessi. Infatti, una volta che il nostro telefono avrà smesso di funzionare, non sarà più necessario gettare nei rifiuti cellulare e caricabatteria, se quest’ ultimo sarà ancora efficiente, potremo usarlo per il nuovo telefonino. Chiaramente i produttori dovranno dare l’opportunità di poter scegliere tra un cellulare con o senza caricabatteria, vedremo come e in quanto tempo le aziende si adegueranno a questa novità.

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•