CRUNA

  • •Aumenta dimensione caratteri•
  • •Dimensione caratteri predefinita•
  • •Diminuisci dimensione caratteri•
CRUNA | Acqua bene comune | Cruna: boom di firme contro la privatizzazione

Cruna: boom di firme contro la privatizzazione

•Valutazione attuale•: / 1
•Scarso••Ottimo• 

CasertaOn, 3 maggio 2010

firma per l'acqua pubblicaDecine e decine di cittadini, domenica scorsa, in piazza Matteotti, si sono recati al banchetto allestito da “Cruna” per apporre la loro firma per il referendum contro la privatizzazione dell’acqua. “In poche ore – rivela Vincenzo De Angelis, portavoce dell’associazione ambientalista – abbiamo registrato un boom di adesioni e la raccolta proseguirà anche nelle prossime settimane con altri appuntamenti”. In tre mesi, bisognerà arrivare, in Italia, a quota 500mila per poter richiedere i referendum. L’intento è quello di abrogare la vergognosa legge approvata dall’attuale Governo nel novembre 2009 e le norme approvate da altri Governi in passato che andavano nella stessa direzione, quella di considerare l’acqua una merce e la sua gestione finalizzata a produrre profitti. “Grazie al referendum sull’acqua – prosegue De Angelis –, si riapre sui territori la discussione e il confronto sulla rifondazione di un nuovo modello di pubblico, che può definirsi tale solo se costruito sulla democrazia partecipativa, il controllo democratico e la partecipazione diretta dei lavoratori, dei cittadini e delle comunità locali”. In meno di una settimana, in Italia, sono state già raccolte oltre 200mila firme.

“Una mobilitazione impressionante – aggiunge il portavoce di “Cruna” – che ha visto lunghe file ai banchetti di tutte le città e dei paesi. Un folla consapevole e determinata, che, in alcuni casi, ha fatto anche diversi chilometri per trovare il banchetto più vicino a casa”. Il comitato promotore, in una nota, esprime tutta la sua soddisfazione per il successo delle iniziative. “Siamo di fronte ad un vero e proprio risveglio civile – conclude De Angelis –, un risveglio che parte da associazioni come “Cruna” e da cittadini liberi, un risveglio che parte dall’acqua”.

•Commenti•

Per commentare questo articolo devi registrarti
 

meno rifiuti più benesere
•Banner•
•Banner•